logo

Dove Siamo

  • aziende Imola
  • Indirizzo: via Imola Centro, 1
  • Provincia: BO
  • Città: Imola
  • Cap: 40026

Aziende Imola

featured image

Hai un’azienda a Imola? Questo spazio web potrebbe essere tuo!

Contattaci subito per avere maggiori informazioni.

Comunica a tutti i cittadini di Imola la tua proposta aziendale e informa chi ancora non ti conosce sui tuoi servizi.

Contattaci





Impossibile determinare la categoria merceologica dell' attivita

Azienda a Imola

I servizi offerti dalla nostra Azienda, con sede a Imola, sono a completa disposizione dei clienti previa prenotazione o appuntamento da stipulare tramite i contatti indicati.

Per godere di un servizio efficiente e specifico è importante che gli accordi siano presi direttamente con gli interessati, per evitare spiacevoli fraintendimenti o inconvenienti.

I nostri uffici saranno lieti di chiarire tutti i dubbi e di rispondere a tutti i quesiti che verranno posti, offrendo la massima disponibilità e competenza nella risoluzione di qualsivoglia esigenza.

Uno staffdi collaboratori preparati si occuperà di interagire con gli utenti, garantendo un servizio di qualità, come da sempre l’Azienda si propone di porsi nei confronti dei clienti.

Trasparenza, serietà e chiarezza sono i pilastri su cui l’intera proposta aziendale si fonda, preoccupandosi di seguire il cliente durante tutto il percorso commerciale, anche qualora si trattasse di una semplice richiesta di informazioni che chiariscano la posizione da prendere, personalmente, per soddisfare le proprie esigenze.

Naturalmente, offrendo consulenza in loco, è possibile seguire i clienti in maniera davvero personalizzata e specifica, molto più che in casi in cui l’utente sia ubicato in un comune diverso da quello della nostra sede. Questo è un punto di forza da non sottovalutare perché permette di gestire qualunque situazione in tempo reale, senza distanze o intermediari di sorta.

È sempre bene specificare, quindi, quando si entra in contatto con il nostro personale, se si è residenti o meno a Imola per poter gestire la richiesta sin da subito con tutte le agevolazioni o gli accorgimenti del caso.

Qualche informazione su Imola

Imola è uno dei più grandi comuni della provincia di Bologna, con i suoi quasi 70mila abitanti, ed è famosa nel mondo non solo per il turismo e per l’arte, ma anche per la presenza dell’autodromo, intitolato a “”””Enzo e Dino Ferrari””””, che ora non ospita le gare di Formula 1, ma in passato è stato teatro di avvincenti duelli con protagoniste proprio le “”””rosse”””” di Maranello.

Raggiungere Imola è facilissimo sia attraverso l’autostrada adriatica, che in treno, ed anche in aereo, dati i soli 30 chilometri di distanza da Bologna. Imola è anche una delle città della ceramica, con una importante Cooperativa, che produce pavimenti in gres porcellanato, ed è attualmente il gruppo “”””leader”””” in Italia in questo settore.

Tra le cose da vedere durante una visita a Imola, c’è sicuramente la Rocca Sforzesca, risalente al “”””Duecento”””” che al suo interno ospita sia un allestimento di ceramiche medievali di grande prestigio, che una collezione di rare armi antiche. Inoltre, si può passeggiare sui suoi “”””camminamenti”””” gustando un panorama a 360° che offre la visione sia dell’Appennino che della pianura che circonda la città. Molti sono anche i palazzi nobiliari che si trovano nel suo centro storico, che in gran parte sono aperti per le visite al pubblico. Tra questi il più suggestivo è sicuramente Palazzo Tozzoni, con le sue cantine nelle quali si trova una collezione di attrezzi e strumenti legati alla civiltà contadina; nei piani superiori, invece, si trovano degli arredi splendidamente conservati. Di grande interesse è anche il Museo di San Domenico, che si trova nel chiostro di un ex convento, quello dei Santi Nicolò e Domenico, situato vicino all’omonima chiesa. In questo museo sono ospitati sia la sezione archeologica del Museo “”””Giuseppe Scarabelli””””, che la Pinacoteca Civica nella quale si trovano opere di maestri di epoche diverse, come Bartolomeo Cesi, Innocenzo da Imola, De Pisis e Guttuso.

Le responsabilità aziendali

La serietà di un’Azienda si valuta, anzitutto, osservando la gestione delle sue responsabilità.

Gestire un’attività commerciale implica avere a cuore la vita dei propri dipendenti, delle rispettive famiglie, prima ancora della qualità dei prodotti offerti e della resa della proposta commerciale e del prodotto finito. Ogni azienda che si rispetti è tenuta a seguire delle regole ben precise, a pagare delle tasse, ad effettuare controlli periodici a tutti i livelli all’interno del suo sistema ed, inoltre, apporta sostegno e ricambio economico al luogo d’ubicazione.

In cambio, esplicandosi attraverso un personale soddisfatto e una base solida e protetta, sarà in grado di gestire al meglio le richieste dei clienti e di soddisfarne a pieno le esigenze, dedicandosi al 100% al singolo e, di conseguenza, alla comunità.

Ecco perché, ancora una volta, trasparenza, serietà e chiarezza restano le fondamenta di un’impeccabile riuscita.

Interessato alla nostra proposta aziendale? Contatta la nostra sede di Imola.

Quali sono le aziende di cui diffidare?

Non c’è dubbio che, per ogni settore, la concorrenza sia davvero spietata al giorno d’oggi. Decine, centinaia, migliaia di Aziende, nel mondo, si occupano talvolta degli stessi affari, calpestandosi i piedi a vicenda e confondendo i clienti.

La cosa importante è sempre la tranquillità con cui ci si interfaccia: aziende che siano certificate, che offrano metodi di pagamento sicuri, che godano di un buon feedback sono sicuramente avvantaggiate rispetto a piccole realtà locali che non sono in grado di fornire lo stesso tipo di fiducia al cliente. Sentirsi sereni dopo aver investito il proprio tempo e il proprio denaro è una condizione irrinunciabile per chi non vuole vivere con l’ansia di svegliarsi, il mattino dopo, con brutte sorprese.

Un’azienda che offra prezzi troppo competitivi è bene ricordare che non sempre è all’altezza di fornire le stesse garanzie di chi, con un prezzo magari di poco superiore, tiene lontano i guai per sé stessa e per i propri clienti, anche nel lungo termine. La tranquillità è anche questo.

L’amarezza di una scarsa qualità rimane per lungo tempo, dopo che il piacere di un prezzo basso è stato dimenticato (Benjamin Franklin).

Prendersi il tempo necessario per confrontare e valutare le proposte più sicure e competenti è un dovere verso sé stessi. La nostra sede di Imola vi aspetta per chiarire ogni vostro dubbio.

Come nasce un’azienda

Fondare un’azienda è un’impresa nel vero senso della parola. Ci vuole forte determinazione, grinta e voglia di fare e, soprattutto, infinita fiducia nel progetto. Solo con queste premesse si può passare alle pratiche tecniche; una fase che, in assenza di certezze, potrebbe facilmente scoraggiare anche i più convinti.

La prima cosa da fare è costituire la società presso un notaio e richiedere la Partita Iva all’ente di competenza. Segue l’iscrizione al Registro delle Imprese o la denuncia presso la REA (Repertorio delle notizie economiche e amministrative) alla Camera di Commercio relativa al comune della sede legale della società. Ancora, ci saranno da gestire le posizioni Inps e Inail, da vidimare i libri contabili.

A questo punto entra in gioco il Business Plan, che si occuperà di illustrare l’attività che si vuole intraprendere, fornendo motivazioni valide, allo Stato o ad eventuali investitori, a supporto dell’iniziativa. Nulla sarà lasciato al caso: curriculum dell’imprenditore e dei soci, descrizione tecnica del prodotto o del servizio, il settore merceologico in cui inserirsi, la dimensione del mercato di riferimento, il valore dei beni che s’intendono produrre, i vantaggi competitivi, la politica commerciale, i canali distributivi, il piano economico e finanziario… un lavoro di grossa portata che deve essere supportato dalla solidità di ogni singolo componente per ottenere il finanziamento. In più ogni fascia d’età e ogni genere (maschile o femminile) ha dei decreti a cui far fede, per cui la questione va studiata antecedentemente.

Si va, infine, in fase Start-up, usufruendo dell’assistenza di un tutor che aiuti, nei primi tempi, nella gestione dell’azienda. Un’ulteriore fase di post-tutoraggio è prevista per fornire servizi specializzati di supporto; tutto per consolidare l’attività aziendale e strutturarla in maniera definitiva per il futuro.

Ma non finisce qui: i corsi di formazione sono importantissimi, soprattutto per i giovani. Le capacità imprenditoriali vengono forgiate attraverso la sperimentazione di percorsi formativi nel settore no-profit e nel sociale.

La qualità dei servizi offerti non può essere secondaria al risparmio; alla nostra sede di Imola potrete farvi un’idea di come sia possibile conciliare le due componenti.

Insegna o impresa virtuale?

È innegabile che l’avvento di internet abbia cambiato, e di tanto, le cose; ma non bisogna dimenticare di dare priorità all’online quanto all’offline!

Si dice che, ormai, se non sei online non esisti ed, in parte, è vero. Pubblicizzare la propria azienda online, quanto offline, è diventato fondamentale per interagire con i clienti sotto nuove forme di comunicazione e interfacce che, fino a pochissimi decenni fa, sarebbe stato impossibile anche immaginare. Anche aprire spazi dedicati ai social si rivela una mossa vincente poiché si permette un contatto immediato con i clienti (e aspiranti tali), le cui richieste e curiosità possono essere soddisfatte in forme ed orari decisamente meno limitati dei classici orari di ufficio.

Ma come si riflette quest’aspetto anche nelle insegne?

L’insegna è quell’elemento che serve ad un’azienda a distinguersi dalle altre nei luoghi dove sorge la sua sede. È uno dei segni distintivi che si occupa di collezionare i clienti, richiamandoli attraverso le indicazioni, il nome, il logo o, equivalentemente, l’elencazione dei servizi offerti in loco.

L’unica regola su plagio et similia la pone il codice civile, dichiarando che sia necessario integrare o modificare l’insegna in casi di uguaglianza o similitudine a quella di un altro imprenditore: un’eventualità del genere, infatti, confonderebbe clienti e aziende eliminando il vantaggio della distinguibilità.

Conosciamo un po’ tutti la sua funzione e le sue varianti, essendo più o meno personalizzabile a seconda dei gusti.

Cosa ha cambiato internet, in questo senso?

Ai giorni nostri sono tantissimi i casi in cui un’azienda venga identificata, più velocemente, tramite il proprio sito web, come accade per molte imprese virtuali. Ma per un’azienda che ha anche una sede fisica, ovviamente, questo non può essere abbastanza.

La nostra sede di Imola è pronta ad accogliervi per qualunque esigenza abbiate ma, equivalentemente, potete contattarci via internet sui nostri canali ufficiali!

Un’azienda di successo è fatta di collaboratori e clienti soddisfatti

Non esiste un altro modo per dirlo, è esattamente così: un’azienda può definirsi di successo non soltanto quando fattura cifre da capogiro, paga le tasse ed è a posto con la legge e gli emendamenti vari, ma anche, e soprattutto, quando i suoi dipendenti sono felici di prestare servizio e quando i clienti sono soddisfatti al punto da tornare più volte o raccomandare caldamente il contatto ad amici e familiari.

Un dipendente appagato farà meglio il suo lavoro, darà un buon feedback all’impresa e, si sa, il suo vale il triplo degli altri, e si dedicherà con più passione alle esigenze dei clienti.

Al contrario, un dipendente insoddisfatto si rivelerà un elemento di contrasto tra l’azienda e la sua buona riuscita, ostacolando, in moltissimi casi, il buon nome e la buona riuscita delle varie procedure.

Un cliente soddisfatto, dal canto suo, è come una pubblicità itinerante che se ne va a zonzo per la città dispensando buone notizie per l’azienda di sua spontanea volontà; ma guai se è indispettito: al giorno d’oggi infamare o vendicarsi, facendo circolare notizie ed aneddoti, via internet è molto semplice, è alla portata di tutti. E sono davvero in pochi, in questi casi, a cercare la verità dietro le righe e ad informarsi su quanto viene detto. Internet nasconde le identità e le espressioni dei volti dietro ad un monitor, e questo equivale, per molti, ad ottenere maggiore credibilità.

Naturalmente si sa che queste sono eventualità da contemplare, in ogni caso, anche davanti alle posizioni e alle intenzioni migliori, ma godere di una buona stima e di un buon feedback generale equivale a possedere una corazza di fiducia di livello, che difficilmente verrà scalfita da qualche singolo attacco disperso in rete o tra le dicerie delle persone.

Si dice che il miglior insegnante sia l’esperienza. Vi aspettiamo quindi sui nostri indirizzi web ufficiali o alla nostra sede di Imola per farvi testare, in prima persona, la qualità dei nostri servizi e del nostro personale!